Pavimenti

Sopraelevati

Pavimenti sopraelevati per ambienti operativi e professionali.
Gli ambienti operativi e professionali sono spazi in movimento che richiedono cambiamenti nel tempo. I pavimenti sopraelevati hanno il vantaggio di essere ispezionabili in qualsiasi momento e di poter accedere facilmente agli impianti sottostanti per manutenzioni o modifiche senza compromettere l’integrità del pavimento. 


Grazie alla vasta gamma di finiture è possibile scegliere un pavimento adatto alle proprie esigenze estetiche e funzionali.

Scarica la brochure>> allwell 2019 – PAVIMENTI SOPRAELEVATI


Caratteristiche tecniche:

Il rivestimento superiore è la parte visibile del pavimento, esiste perciò un vasto assortimento di materiali e colori per assecondare ogni esigenza estetica, tecnica o economica.
I rivestimenti più richiesti sono quelli di Gres, il laminato plastico e parquet. Altri rivestimenti possono essere: il granito, l’acciaio, il pvc, il linoleum o la moquette.
L’anima interna del pannello dà rigidità e solidità alle piastrelle che compongono il pavimento; sono disponibili materiali differenti e selezionati in base alla destinazione d’uso.
La struttura sottostante è costituita da torrette regolabili in acciaio zincato, di altezza variabile da pochi cm. ad oltre un metro, da posare da sole o con traverse in acciaio di diversi spessori secondo il carico e le prestazioni richieste. Le torrette sono inoltre infine di una gomma fonoassorbente con lo scopo di rendere più confortevole e silenzioso il pavimento senza però variarne le caratteristiche tecniche.
Con l’utilizzo di materie prime di elevata qualità i pavimenti sopraelevati diventano un importante elemento architettonico che valorizza la progettazione e concede piena libertà di scelta.



Per maggiori informazioni o per un preventivo gratuito:Contattaci